martedì 6 ottobre 2009

Mancano 3 Giorni Al Bombardamento Lunare. Ecco Il Video Del Decollo Della Missione LCross:

Ormai mancano solo 3 giorni al bombardamento della Luna che avverrà il 9 ottobre 2009 4.30 ora della Florida, le 13.30 in Italia. L'impatto dovrebbe essere violentissimo, tanto da provocare un cratere profondo circa 4 metri e largo 20.
Questo è il video appena pubblicato dalla Nasa che mostra il decollo del razzo LCross e la simulazione di come avverrà la missione.
Ricordiamo che lo scopo ufficiale della missione è quello di verificare se sotto la superficie lunare vi è presenza di acqua. Ufficialmente perchè la missione sembrerebbe al quanto inutile da questo punto di vista, dato la presenza di acqua sulla superficie lunare (e non nel sottosuolo) è stata recentemente confermata e dimostrata.
A questo proposito riporto due parti di due articoli tratti da repubblica.it

Il primo del 22 settembre 2009:

Acqua sulla Luna, nuovi indizi
Al polo sud c'è tanto idrogeno

POTREBBE essere l'ultimo capitolo di una storia che va avanti da secoli. Quella che vede gli esseri umani arrovellarsi per rispondere ad una domanda semplicemente complessa: sulla luna c'è acqua? Ovvero: e possibile vivere sulla luna? Giovedì prossimo la Nasa potrebbe dare a questa questione epocale una risposta affermativa. Risposta che giungerà dal modulo LRO - acronimo che sta per Lunar Reconnaissance Orbiter - che l'agenzia spaziale americana ha lanciato in orbita lo scorso 18 giugno con un unico obbiettivo. Quello di sparare sul polo sud della luna un grosso proiettile per far sollevare una quantità sufficiente di detriti da analizzare

Il secondo del 24 settembre 2009 conferma ufficialmente la notizia data due giorni prima:

C'è acqua sulla Luna: le prove
trovate molecole di idrossile

Sulla Luna c'è una grande quantità di acqua. L'annuncio che aveva attraversato il web e il mondo dell'informazione nei giorni scorsi trova conferme nei dati pubblicati oggi da Science. Certo, non ci sono laghi, fiumi e oceani, e non troveremo mai acqua allo stato liquido, ma sull'intera superficie lunare esistono molecole di idrossile, ovvero acqua privata di uno ione di idrogeno. Una scoperta importantissima, che oltre ad avere rilevanti conseguenze scientifiche potrebbe influire sull'immaginario di una luna arida e secca.

Dunque a che pro questo bombardamento lunare? Dopo che il presidente Obama ha deciso di tagliare una notevole quantita di fondi alla Nasa, viene difficile pensare che possano svolgere una missione così costosa per appurare un qualcosa che si sa gia ed è gia stato appurato scientificamente. L'acqua c'è. Ricordo che il bombardamento sarà talmente devastante da essere visibile persino dalla Terra. Alcuni scienziati famosi e ancor più famosi astronauti hanno lanciato l'allarme su come questo possa avere implicazioni exstraterrestri. A tal proposito potete visionare un articolo pubblicato poco tempo fa su Channe 360 News su questo Link che fu in collaborazione con Ventuo Dicembre Duemiladodici il primo canale di informazione a dare la notizia in Italia.



Il Lancio 18.06.2009

Nessun commento:

Follow us on Facebook