venerdì 16 ottobre 2009

Trovato Un Nuovo Pianeta! WASP-18 b

WASP-18 b è un pianeta extra-solare ed è noto poiché possiede un periodo di rivoluzione attorno alla sua stella molto breve, circa 24 ore. Ha una massa equivalente a 10 volte quella di Giove, appena sotto la linea di divisione tra pianeti e nane brune, circa 13 masse gioviane. Dovuto alla decelerazione delle maree, si pensa che il pianeta verrà inghiottito dalla stella, WASP-18, in meno di un milione di anni. Il pianeta si trova a circa 1.9 milioni di miglia (circa 3057100km) dalla stella, lontana circa 325 anni luce dalla Terra. La scoperta di questo pianeta si deve a Coel Hellier, professore di astrofisica alla Keele University in Inghilterra.

Scienziati della Keele e dell'Università del Maryland stanno lavorando per comprendere se la scoperta di questo pianeta così vicino alla sua fine (con meno dello 0.1% di vita rimasta) sia stata fortuita, e se la dispersione della marea da WASP-18 sia molto meno efficiente di quanto gli astrofisici normalmente suppongono. Le osservazioni effettuate nella prossima decade dovrebbero rendere una misura del tasso con cui l'orbita di WASP-18 b sta decadendo. L'esempio più vicino a questo evento è nel nostro sistema solare, con la luna di Marte, Phobos. Phobos orbita a una distanza di sole 5600 miglia (circa 9000 km) da Marte, 40 volte più vicino della Luna, ed è previsto che sia distrutto in circa 11 milioni di anni.

Il Video



Fonte:
Wikipedia

Nessun commento:

Follow us on Facebook