domenica 22 novembre 2009

In Italia dal 1905 38 sismi gravi

Oltre 170 mila le vittime, dal 1968 danni per oltre 50 mld
22 novembre, 13:54



(ANSA) - ROMA, 22 NOV - In Italia, dal 1905 ad oggi, si sono avuti 38 terremoti tutti superiori a magnitudo 4.3 della scala Richter. Le vittime sono state 170.460.I danni economici dal 1968 ad oggi sono calcolabili in 50 miliardi con un'incidenza annuale di 1 miliardo e 250 milioni. Sono i dati ricordati da Francesco Russo, presidente dell'Ordine dei Geologi della Campania, in occasione della vigilia della Conferenza Internazionale sui terremoti in programma a Napoli il 23 novembre.

Nessun commento:

Follow us on Facebook